Jojakim Cortis & Adrian Sonderegger, Making-of «Tian'anmen» (da Stuart Franklin, 1989),
2013. © Jojakim Cortis & Adrian Sonderegger

Jojakim Cortis & Adrian Sonderegger
Double Take

Dal 2 giugno
al 9 settembre 2018

 


Il duo zurighese formato da Jojakim Cortis & Adrian Sonderegger ha lavorato per cinque anni ad un progetto che brilla per originalità e risveglia la curiosità dello spettatore. «Double Take» è un seducente gioco di immagini iconiche della storia internazionale della fotografia: Immagini impresse nella memoria collettiva vengono riprodotte come modelli tridimensonali – un bricolage acribico fatto di cartone, sabbia, legno, stoffa, ovatta, gesso e colla. Jojakim Cortis & Adrian Sonderegger fotografano le loro costruzioni in modo da dar vita ad un quadro che si avvicina in maniera stupefacente alla scena reale originaria. L'illusione però viene regolarmente interrotta da spiritosi intarsi incastonati nelle foto che rimandano alla situazione in atelier e a tracce sparse testimonianti la costruzione delle scene. In un periodo in cui la parola «post-fattuale» è sulla bocca di tutti «Double Take» sfida a verificare la verosimiglianza della fotografia.

Una mostra della Fotostiftung Schweiz in collaborazione con C/O Berlin.

Pubblicazione relativa alla mostra edita da Lars Müller Publishers (tedesco) e Thames & Hudson (inglese).

Con il sostegno dell'Ufficio federale della cultura, Fondazione Ars Rhenia, Fondazione Cassinelli-Vogel, Fondazione Dr. Georg e Josi Guggenheim, Fondazione Erna e Curt Burgauer, Freunde der Fotostiftung Schweiz, Tricolor, Fondazione culturale UBS, Fondazione Volkart.